shutterstock_379134823

Come scegliere il tuo tappeto persiano, parte seconda

Ogni promessa è un debito… perciò facciamo seguito all’ultimo articolo del nostro blog incentrato su una serie di consigli fondamentali per scegliere il tappeto persiano ideale per il tuo arredamento. Ecco allora che, finalmente, possiamo addentrarci insieme a te in una serie di spunti pratici per indirizzarti verso la scelta giusta.

La forma

Tappeti persiani

Se vuoi comprare un tappeto persiano antico o moderno per la sala da pranzo ma non sai bene quale forma preferire, puoi seguire due semplici regole che ti faranno arredare casa alla perfezione. Scopriamole insieme:

  • la forma del tappeto dovrebbe essere la stessa del tavolo. Nel caso di un tavolo tondo andrebbe bene sia un tappeto persiano tondo che rettangolare; per un tavolo di forma rettangolare, invece, bisognerà sceglierne necessariamente uno rettangolare
  • rompi gli schemi pur tenendo presente la simmetria della stanza. Se vuoi mettere in risalto un mobile vintage, puoi personalizzare l’ambiente con un tappeto tondo per puntare l’attenzione su quel mobilio. Se, al contrario, il locale è asimmetrico, opta per una forma rettangolare con lo scopo di evitare disarmonia ed effetti ottici poco gradevoli.

Le dimensioni

tappeti persiani di varie dimensioni

La scelta del tappeto deve essere pensata in funzione del posto in cui verrà posizionato e, di conseguenza, della sua dimensione. Se vuoi posizionarlo sotto ad un tavolo, sarebbe meglio che quest’ultimo sia trasparente in modo che risaltino tutti i decori unici del tappeto persiano. Ricordati sempre: la grandezza del tappeto deve consentire di estrarre le sedie dalla superficie del tavolo, in maniera tale che queste risultino essere ancora all’interno del tappeto.

Puoi usarlo come scendiletto o posto davanti al divano ma, come regola generale, sarebbe meglio non coprirlo con i mobili. Se ad esempio lo spazio è piccolo, bisognerebbe posizionarlo all’angolo o in obliquo, perchè in questo modo l’ambiente apparirà più grande.

Puoi anche utilizzarlo per suddividere gli spazi: ad esempio, in un open space, si potrebbe separare la zona da pranzo da quella del relax, ponendo un tappeto persiano moderno davanti al divano, sempre facendo attenzione che non venga “sotterrato” da tavolini e librerie.

Se poi hai voglia di impreziosire facilmente la tua casa, il tuo loft o la tua stanza, puoi farlo scegliendo tappeti persiani che con un solo gesto donano carattere all’arredamento.

Per maggiori dettagli vieni a trovarci o visita il nostro sito….potrai acquistare i nostri fantastici tappeti pregiati nelle sedi di Bari, Brindisi e Taranto.

 

Fonti:

www.arredaclick.it

www.abitarearreda.it

www.arredoidee.com