tappeti persiani, come sceglierlo

Arredamento e tappeto persiano, come scegliere quello giusto per te

Se avete scelto tutto l’arredamento della vostra casa, dalla cucina alla libreria, dal divano al tavolo, ma vi sembra che manchi ancora qualcosa e che alcune stanze siano incomplete, è il momento giusto per acquistare un tappeto persiano. Completare l’arredamento con accessori pregiati è fondamentale per chi vuole dare un tocco di classe in più alla propria abitazione, ma solo inserendo i tappeti persiani al meglio nel contesto circostante, anche in base all’ambiente e allo stile delle stanze, renderà la vostra casa ancora più calda e confortevole.

Antico o moderno che sia, rappresenta un dettaglio importantissimo nell’arredamento di una casa, ma molto spesso ci tiriamo indietro proprio durante la fase di acquisto; non siamo mai abbastanza sicuri che quel tappeto così ricco di disegni e motivi geometrici possa stare bene con i nostri mobili o col pavimento puntinato.

Parola d’ordine: adattamento

tappeti persiani

Il valore aggiunto dei tappeti persiani antichi e dei tappeti persiani moderni è la loro estrema versatilità, che consente loro di adattarsi al meglio all’arredamento circostante.

Completare l’arredo domestico con tappeti unici significa valorizzare l’ambiente con delle vere e proprie opere d’arte. Durante la scelta dovrai però prestare particolare attenzione ad alcuni dettagli, essenziali per evitare che il tappeto “stoni” rispetto al resto del mobilio. Vediamo insieme la prima delle 3 cose che devi assolutamente sapere se hai in programma l’acquisto di un manufatto di questo tipo.

Il colore giusto per il tuo tappeto persiano

tappeti persiani

Per scegliere il colore del vostro tappeto non basterà seguire il tuo gusto personale: serve anche qualche piccolo accorgimento.

Il tappeto va scelto in modo da farlo risaltare sul pavimento. Se all’interno della stanza sono già presenti toni vivaci, allora il tappeto dovrà essere di colore neutro, se al contrario il pavimento avrà toni chiari sarà perfetto ultimare l’arredamento con un tappeto persiano sia antico che moderno dai toni più sgargianti.

Se sei creativo e ti piace giocare con le contrapposizioni, puoi inserire all’interno della stanza un tappeto patchwork; ad esempio, se la stanza ha una tinta di base, optare per un tappeto persian collage, per personalizzarla a tuo piacimento creando un contrasto armonioso con il resto del mobilio. Un fattore molto importante è poi la presenza della luce. Se vuoi acquistare un tappeto dalle tinte molto scure, ma sei preoccupati dall’effetto cupo, basterà posizionarlo vicino ad una finestra o qualsiasi punto dove ci sia luce naturale.

E gli altri due elementi da tenere in conto per la scelta del tuo tappeto perfetto? Ancora qualche giorno di pazienza e te li sveleremo…

Se vivi in Puglia o in Campania, visita il nostro shop online: Pulivan rifornisce in maniera capillare tutta Italia, ma in particolare le province di Lecce, Brindisi, Bari, Taranto, Foggia e Benevento.

 

Fonti:

www.arredaclick.it

www.abitarearreda.it

www.arredoidee.com

www.pulivan.it